LOCATION

ALBERGO DEI POVERI

Corso Calatafimi 271, Palermo

Il Real Albergo dei Poveri è un grande edificio monumentale, ubicato a Palermo, poco distante da Porta Nuova e dal complesso monumentale Palazzo Reale-Cappella Palatina, nel primo tratto del Corso Calatafimi, l’asse stradale che conduce alla cittadina di Monreale.

Il complesso architettonico, voluto da Carlo III di Borbone per raccogliere in uno ospizio gli indigenti della città, si inquadra nelle iniziative filantropiche dei Borboni che anche a Napoli, (ma anche a Milano e a Genova esistono tali strutture) eressero istituti di accoglienza e beneficenza per i poveri.
La costruzione, alla quale presero parte architetti di grande fama come Orazio Furetto, il  Marvuglia, il Marabitti e Nicolò Palma, realizzata in austero stile barocco, iniziata con il patrocinio  del Principe Lancillotto Castelli di Torremuzza nel  1744 fu ultimata nel 1834 ed è rimasto assolutamente integro sino ad oggi. Agli inizi dell’Ottocento venne impiantata nell’edificio una fabbrica manufatturiera: l’Opificio della seta, la cui attività si protrarrà sino al XX sec.

Negli anni ’90 la metà orientale dell’edificio è stata acquistata dalla Regione siciliana – Assessorato dei Beni Culturali e dell’Identità siciliana che lo gestisce attualmente  attraverso il Servizio Museografico del Dipartimento dei Beni Culturali e dell’Identità siciliana per lo svolgimento di mostre e convegni.

PRENOTA IL TUO ALLOGGIO CON VISIT SICILY
Per trovare un alloggio comodo e che corrisponda alle vostre esigenze, vi invitiamo a contattare il nostro Incoming Partner

Visit Sicily:
Via Prato degli Ulivi SNC, 90049
Terrasini (PA)
+39 091 7838185; info@visitpalermo.it
www.visitingsicily.it- www.visitpalermo.it